Notiziario tecnico Servizi del 18/06/2015

Di seguito vengono riportate alcune notizie tecniche riguardanti aspetti della tutela dell’ambiente, della sicurezza sul lavoro e dell’energia. Tali notizie sono predisposte in collaborazione fra la Confartigianato Polesine e Confartigianato Vicenza, che da anni assistono le imprese della provincia di Rovigo. Le notizie in alcuni casi riportano i riferimenti di alcuni funzionari della Confartigianato di Vicenza, che possono essere contattati anche dalle imprese della provincia di Rovigo. Per accedere alle notizie basta “cliccare” sopra il link riportato in fondo ad ogni singola notizia.

Per informazioni o chiarimenti può essere contattata la FAIV (società di riferimento della Confartigianato Polesine): si riportano i riferimenti dei referenti  nella provincia di Rovigo:

 

Per Ambiente, Sicurezza sul lavoro e Energia:  la dott.ssa Irene Simonetti – tel. 0425 1720124 – e.mail i.simonetti@confartigianatovicenza.it

Per il Fisco: la dott.ssa Tania Barcella – tel. 0425 1720111 – e.mail  t.barcella@confartigianatovicenza.it

Per il Contrattuale e Lavoro: la dott.ssa Simonetta Danese – tel. 0425 1720122 – e.mail s.danese@confartigianatovicenza.it

 

AMBIENTE – Ecoreati: i nuovi delitti contro l’ambiente si applicano anche alle aziende

Scatta la responsabilità amministrativa e l’applicazione di sanzioni pecuniarie e/o interdittive per le imprese che compiono i nuovi illeciti ambientali

http://www.informaimpresa.it/item/ecoreati-i-nuovi-delitti-contro-l-ambiente-si-applicano-anche-alle-aziende

 

AMBIENTE – Amministrazioni pubbliche e appalti verdi: i criteri per l’acquisto di carta per copia e carta grafica

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 03/05/2013, n. 102, il decreto del Ministero dell’ambiente 04/04/2013 riguardante i criteri ambientali minimi per l’acquisto di carta per copia e carta grafica. Aggiornamento 2013

http://www.informaimpresa.it/item/amministrazioni-pubbliche-e-appalti-verdi-i-criteri-per-l-acquisto-di-carta-per-copia-e-carta-grafica

 

AMBIENTE – Rifiuti. Materiale proveniente da demolizione stradale: per la Cassazione il fresato di asfalto è un rifiuto speciale non pericoloso

Il fresato d’asfalto derivante dal disfacimento del manto stradale rientra nella definizione del materiale proveniente da demolizioni e costruzioni, incluso nel novero dei rifiuti speciali non pericolosi

http://www.informaimpresa.it/item/rifiuti-materiale-proveniente-da-demolizione-stradale-per-la-cassazione-il-fresato-di-asfalto-e-rifiuto-speciale-non-pericoloso

 

AMBIENTE – Per acque meteoriche di dilavamento s’intendono solo le acque piovane non contaminate

La Corte di Cassazione ha affermato il principio per cui le acque meteoriche di dilavamento sono le acque piovane che non subiscono contaminazioni di sorta con altre sostanze o materiali inquinanti

http://www.informaimpresa.it/item/ambiente-per-acque-meteoriche-di-dilavamento-s-intendono-solo-le-acque-piovane-non-contaminate

 

CONTRATTUALE E LAVORO – Dal 1° luglio a regime il DURC “on-line”

Pubblicato in GU 125 del 1° giugno il Decreto in materia di Durc on-line

http://www.informaimpresa.it/item/dal-1-luglio-a-regime-il-durc-on-line

 

CONTRATTUALE E LAVORO – Autoliquidazione INAIL 2014/2015

Scadenza pagamento al 16 giugno 2015

http://www.informaimpresa.it/item/autoliquidazione-inail-2014-2015

 

ENERGIA – Fornitura di energia elettrica e gas ad uso domestico. La proposta della Confartigianato di Rovigo per risparmiare sui costi energetici

Tramite l’accordo con AIM Energy srl, le utenze domestiche potranno risparmiare sui costi di energia elettrica e gas

http://www.informaimpresa.it/item/fornitura-di-energia-elettrica-e-gas-ad-uso-domestico-la-proposta-della-confartigianato-di-vicenza-per-risparmiare-sui-costi-energetici

 

ENERGIA – Titoli di efficienza energetica: sono titoli negoziabili che certificano il conseguimento di risparmi energetici negli usi finali di energia

I risparmi energetici cumulati, generati da interventi associati al rilascio dei certificati bianchi, possono portare benefici a chi decide di effettuare interventi di efficienza energetica

http://www.informaimpresa.it/item/titoli-di-efficienza-energetica-sono-titoli-negoziabili-che-certificano-il-conseguimento-di-risparmi-energetici-negli-usi-finali-di-energia

 

FISCO – Splyt Payment – Novità IVA sulle operazioni effettuate nei confronti della pubblica amministrazione

Dal 1° gennaio 2015 cambiano le regole sulle operazioni nei confronti della Pubblica Amministrazione

http://www.informaimpresa.it/item/splyt-payment-novita-iva-sulle-operazioni-effettuate-nei-confronti-della-pubblica-amministrazione

 

FISCO – Proroga dei termini del versamento di imposte e contributi per i soggetti per i quali sono elaborati gli studi di settore

Il D.P.C.M. del 9 giugno 2015, in G.U. del 12 giugno u.s., dispone la proroga dei versamenti risultanti da Unico per i soggetti per i quali sono elaborati gli studi di settore

http://www.informaimpresa.it/item/proroga-dei-termini-di-versamento-di-imposte-e-contributi-per-i-soggetti-per-i-quali-sono-elaborati-gli-studi-di-settore

 

FISCO – Regime forfettario: aggiornato il modello AA9/12 per la richiesta della partita IVA

E’ stato approvato il nuovo modello AA9/12 per la richiesta partita iva

http://www.informaimpresa.it/item/regime-forfetario-aggiornato-il-modello-aa9-12-per-la-richiesta-della-partita-iva

 

SICUREZZA SUL LAVORO – Riduzione del tasso medio di tariffa Inail per interventi “migliorativi” in materia di sicurezza sul lavoro: piano emergenza e prova evacuazione (non obbligatoria) per le imprese che occupano meno di dieci lavoratori

Dopo il primo biennio di attività le imprese possono richiedere la riduzione del premio Inail. Per ogni intervento è previsto un punteggio. Con 100 punti si ottiene la riduzione del premio. Il piano di emergenza e la prova di evacuazione ne danno 30

http://www.informaimpresa.it/item/riduzione-del-tasso-medio-di-tariffa-inail-per-interventi-migliorativi-in-materia-di-sicurezza-sul-lavoro-piano-emergenza-e-prova-evacuazione-non-obbligatoria-per-le-imprese-che-occupano-meno-di-dieci-lavoratori

 

SICUREZZA SUL LAVORO – Cassazione e cantieri stradali: il datore di lavoro ha l’obbligo di predisporre misure di sicurezza idonee a garantire l’incolumità dei lavoratori

Rigettato il ricorso del datore di lavoro: deve sempre garantire l’incolumità dei lavoratori e prevenire eventuali condotte imprudenti o disattente dei propri dipendenti

http://www.informaimpresa.it/item/cassazione-e-cantieri-stradali-il-datore-di-lavoro-ha-l-obbligo-di-predisporre-misure-di-sicurezza-idonee-a-garantire-l-incolumita-dei-lavoratori

 

SICUREZZA DEI GIOCATTOLI – Modificati i parametri di alcune sostanze e prodotti chimici impiegati nella produzione

Aggiornati i parametri del nickel, le sostanze TCEP, TCPP e TDCP e il bisfenolo A

http://www.informaimpresa.it/item/sicurezza-dei-giocattoli-modificati-i-parametri-di-alcune-sostanze-e-prodotti-chimici-impiegati-nella-produzione

Info sull'autore

The Author has not yet added any info about himself

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *