Notizie tecniche n. 12 del 2.05.2016

Di seguito vengono riportate alcune notizie tecniche riguardanti aspetti della tutela dell’Ambiente, della Sicurezza sul lavoro, dell’Energia, del Fisco, del Contrattuale e Lavoro e di altri settori di interesse delle imprese. Tali notizie sono predisposte in collaborazione fra la Confartigianato Polesine e Confartigianato Vicenza, che da anni assistono le imprese della provincia di Rovigo. Le notizie in alcuni casi riportano i riferimenti di alcuni funzionari della Confartigianato di Vicenza, che possono essere contattati anche dalle imprese della provincia di Rovigo.
Per accedere alle notizie basta “cliccare” sopra il link riportato in fondo ad ogni singola notizia.

Per informazioni o chiarimenti può essere contattata la FAIV (società di riferimento della Confartigianato di Rovigo): si riportano i riferimenti dei referenti nella provincia di Rovigo:

Per Ambiente, Sicurezza sul lavoro e Energia: la dott.ssa Irene Simonetti – tel. 0425 1720124 – e.mail i.simonetti@confartigianatovicenza.it
Per il Fisco: la dott.ssa Tania Barcella – tel. 0425 1720111 – e.mail t.barcella@confartigianatovicenza.it
Per il Contrattuale e Lavoro: la dott.ssa Simonetta Danese – tel. 0425 1720122 – e.mail s.danese@confartigianatovicenza.it
Per la Formazione e la Qualità può essere contattata la dott.ssa Daniela Bucci – tel. 0444 168587 – e.mail d.bucci@confartigianatovicenza.it

LE NOTIZIE

AMBIENTE > Sistri: la conversione in legge del decreto milleproroghe conferma la non applicazione delle sanzioni, fino al 31/12/2016, per chi non aggiorna il registro cronologico
Fino al 31/12/2016 ridotte del 50% le sanzioni per i soggetti obbligati al Sistri che non si iscrivono e per chi non effettua il versamento del contributo annuale
http://www.informaimpresa.it/item/sistri-la-conversione-in-legge-del-decreto-milleproroghe-conferma-la-non-applicazione-delle-sanzioni-fino-al-31-12-2016-per-chi-non-aggiorna-il-registro-cronologico

AMBIENTE > Il 30/04/2016 scade il termine per il versamento dei diritti annuali d’iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali
Il mancato versamento del diritto annuale, comporta la sospensione dell’attività e la successiva cancellazione dell’Albo nazionale gestori ambientali
http://www.informaimpresa.it/item/il-30-04-2016-scade-il-termine-per-il-versamento-dei-diritti-annuali-d-iscrizione-all-albo-nazionale-gestori-ambientali

AMBIENTE > Sistri: il contributo annuale va pagato entro il 30/04/2016. Forte intervento di Confartigianato per la sua riduzione
L’obiettivo è quello di ridurre il contributo Sistri già per il 2016
http://www.informaimpresa.it/item/sistri-il-contributo-annuale-va-pagato-entro-il-30-04-2016-forte-intervento-di-confartigianato-per-la-sua-riduzione

AMBIENTE > Cassazione Scarichi di reflui non autorizzati di un caseificio
La rottura delle tubazioni non esonerano dalla responsabilità del reato di scarico di acque reflue non autorizzato
http://www.informaimpresa.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=2648&Itemid=254

AMBIENTE > Sfalci e potature: l’autosmaltimento effettuato tramite combustione rimane reato
Autosmaltire senza autorizzazione rifiuti vegetali tramite abbrucciamento continua ad avere rilevanza penale anche a seguito delle modifiche legislative in materia di combustione illecita dei rifiuti (articolo 256-bis del decreto legislativo n. 152/2006)
http://www.informaimpresa.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=2646&Itemid=254

SICUREZZA SUL LAVORO > Corte di Cassazione: la vigilanza in materia di sicurezza sul lavoro è sempre in capo al datore di lavoro
Utilizzo della macchina sabbiatrice con metodiche non corrette
http://www.informaimpresa.it/item/corte-di-cassazione-la-vigilanza-in-materia-di-sicurezza-sul-lavoro-e-sempre-in-capo-al-datore-di-lavoro

SICUREZZA SUL LAVORO > Cassazione: al datore di lavoro è fatto obbligo di apporre tutti i segnali stradali necessari alla regolazione del traffico interno al luogo di produzione
Le norme antinfortunistiche non sono dettate soltanto per la tutela dei lavoratori nell’esercizio della loro attività, ma sono dettate anche a tutela dei terzi che si trovino nell’ambiente di lavoro
http://www.informaimpresa.it/item/cassazione-al-datore-di-lavoro-e-fatto-obbligo-di-apporre-tutti-i-segnali-stradali-necessari-alla-regolazione-del-traffico-interno-al-luogo-di-produzione

SICUREZZA SUL LAVORO > Cassazione: responsabilità del committente, del datore di lavoro (appaltatore e subappaltatore) e del coordinatore del cantiere
Il caso di un infortunio mortale in cantiere dovuto ad una non adeguata imbracatura di una trave in fase di posizionamento con utilizzo di grù
http://www.informaimpresa.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=2645&Itemid=254

SICUREZZA SUL LAVORO > Bando Isi Inail 2015 per il finanziamento di progetti di miglioramento della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
Fino al 5 maggio 2016 sono possibili le simulazioni
http://www.informaimpresa.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=2641&Itemid=254

SICUREZZA SUL LAVORO > Cassazione: l’obbligo della visita medica preventiva è collegato alla specifica mansione del lavoratore
Sentenza della Corte di Cassazione sul tema della sorveglianza sanitaria. Il caso di un campeggio
http://www.informaimpresa.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=2639&Itemid=254

ENERGIA > Bolletta 2.0 su gas ed energia elettrica. Da gennaio 2016 imprese e famiglie hanno meno dati e informazioni in bolletta
Le nuove bollette sono davvero trasparenti. Non vengono più riportate le tariffe applicate nelle diverse fasce per singolo kWh. Tramite Confartigianato Vicenza e il CAEM può essere verificata la convenienza della fornitura in essere
http://www.informaimpresa.it/item/bolletta-2-0-su-gas-ed-energia-elettrica-da-gennaio-2016-imprese-e-famiglie-hanno-meno-dati-e-informazioni-in-bolletta

ENERGIA > Elettricità e gas ad uso domestico: aggiornamento tariffe (2° trimestre 2016) applicate a chi utilizza l’accordo Confartigianato Vicenza e AIM Energy
Le forniture possono essere attivate esclusivamente per il tramite di Confartigianato Vicenza presso tutti gli sportelli territoriali. Rispetto al mercato tutelato tariffe inferiori del 15% per l’energia elettrica e del 10% per il gas
http://www.informaimpresa.it/item/elettricita-e-gas-ad-uso-domestico-aggiornamento-tariffe-2-trimestre-2016-applicate-a-chi-utilizza-l-accordo-confartigianato-vicenza-e-aim-energy

ENERGIA > Autorità per l’energia e mercato tutelato: per le famiglie nel 2° trimestre 2016, elettricità – 5% e gas – 9,8%
L’Autorità per l’energia calcola un risparmio complessivo nei 12 mesi di circa 67 euro
http://www.informaimpresa.it/item/autorita-per-l-energia-e-mercato-tutelato-per-le-famiglie-nel-2-trimestre-2016-elettricita-5-e-gas-98

ENERGIA > Bolletta 2.0 su gas ed energia elettrica: da gennaio 2016 imprese e famiglie hanno meno dati e informazioni in bolletta
Le nuove bollette sono davvero “trasparenti”. Non vengono più riportate le tariffe applicate nelle diverse fasce per singolo kWh. Tramite Confartigianato Vicenza e il CAEM può essere verificata la convenienza della fornitura in essere
http://www.informaimpresa.it/item/bolletta-2-0-su-gas-ed-energia-elettrica-da-gennaio-2016-imprese-e-famiglie-hanno-meno-dati-e-informazioni-in-bolletta

ENERGIA > Canone RAI e bollette energia elettrica: prorogata al 16 maggio 2016 la scadenza per la dichiarazione di non detenzione Tv
Con un comunicato congiunto, del 21 aprile 2016, l’Agenzia delle entrate e la RAI hanno informato i contribuenti della proroga
http://www.informaimpresa.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=2650&Itemid=254

ENERGIA > Canone Rai 2016 in bolletta: si paga dal 1° luglio 2016
Il Consiglio di Stato invita il Governo a rivedere la normativa sul canone RAI e bolletta elettrica segnalando i punti ritenuti ancora critici
http://www.informaimpresa.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=2649&Itemid=254

FISCO > Comunicato Stampa di Equitalia dell’8 aprile 2016.
Attenzione alle e-mail truffa su avvisi di pagamento di Equitalia
http://www.informaimpresa.it/item/comunicato-stampa-di-equitalia-dell-8-aprile-2016

FISCO > Mini – rinvio per lo spesometro
Spesometro: anche i soggetti mensili possono inviare il modello polivalente entro il 20 aprile p.v.
http://www.informaimpresa.it/item/mini-rinvio-per-lo-spesometro

FISCO > Le principali scadenze fiscali del mese di maggio
Si riepilogano le principali scadenze fiscali per i contribuenti relative al mese di maggio 2016
http://www.informaimpresa.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=2643&Itemid=254

FISCO > Reverse charge per tablet e pc portatili dal 2 maggio 2016
Dal 2 maggio 2016 obbligo del meccanismo per le cessioni di console da gioco, tablet, laptop e modifica l’elenco delle cessioni soggette a reverse charge
http://www.informaimpresa.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=2642&Itemid=254

CONTRATTUALE – LAVORO > I CONTROLLI A DISTANZA DEI LAVORATORI – Impianti audiovisivi e altri strumenti di controllo
La disciplina dei controlli a distanza alla luce delle novità introdotte dall’art. 23 del D. Lgs. 151/2015
http://www.informaimpresa.it/item/i-controlli-a-distanza-dei-lavoratori-impianti-audiovisivi-e-altri-strumenti-di-controllo

CONTRATTUALE – LAVORO > Legge Stabilità 2016: “part-time agevolato” per i lavoratori prossimi alla pensione.
Il Ministero del Lavoro fornisce le indicazioni per l’instaurazione del rapporto di lavoro part-time con i lavoratori prossimi alla pensione e per ottenere le relative agevolazioni
http://www.informaimpresa.it/item/legge-stabilita-2016-part-time-agevolato-per-i-lavoratori-prossimi-alla-pensione

Prodotti alimentari vari > Controlli dei livelli massimi di aflatossine nel mais e nel latte
Il Ministero della Salute ha inviato nei giorni scorsi una Circolare in cui comunica l’intensificazione dei controlli
http://www.informaimpresa.it/item/controlli-dei-livelli-massimi-di-aflatossine-nel-mais-e-nel-latte

SISTEMI e CATEGORIE > Pubblicate le nuove parti della norma UNI/TS 11300 per la determinazione delle prestazioni energetiche degli edifici.
Revisione della parte 4 e introduzione delle nuove parti 5 e 6 della UNI TS 11300
http://www.informaimpresa.it/item/pubblicate-le-nuove-parti-della-norma-uni-ts-11300-per-la-determinazione-delle-prestazioni-energetiche-degli-edifici

SISTEMI e CATEGORIE > Contributi ai Comuni e ai Soggetti privati per l’acquisto di punti di ricarica per veicoli elettrici in Veneto
Piano nazionale infrastrutturale per la ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica (PNIRE); Accordo di Programma Regione Veneto-Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti volto alla realizzazione della rete di ricarica dei veicoli elettrici
http://www.informaimpresa.it/item/contributi-ai-comuni-e-ai-soggetti-privati-per-l-acquisto-di-punti-di-ricarica-per-veicoli-elettrici-in-veneto

SISTEMI e CATEGORIE Tabelle > Imprese di Pulizia e Giardinaggio. Tabella retributiva: variazione dei minimi da aprile 2016.
Dal 01.04.2016 aggiornamento dei minimi retributivi
http://www.informaimpresa.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=2640&Itemid=254

Impianti G.P.L. > Prevenzione incendi: depositi GPL fino a 13 m³: indicazioni applicative del decreto del ministero dell’interno 4 marzo 2014
Nel 2014 il Ministero dell’Interno aveva diffuso una circolare che ha fornito alcuni chiarimenti applicativi
http://www.informaimpresa.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=2647&Itemid=254

Restauro e Arti varie > Restauro: Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Nuovo codice Appalti
pubblicato nel Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 91 del 19 aprile 2016 – Serie generale, il Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50 – Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE
http://www.informaimpresa.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=2651&Itemid=254

Studi di Settore > Studi di settore: applicazione del meccanismo premiale per il 2015
Emanato il Provvedimento del Direttore con i criteri di accesso al regime: leggermente ampliata la platea di riferimento che ricomprende 159 studi di settore che si applicano a circa 2,3 milioni di contribuenti
http://www.informaimpresa.it/item/studi-di-settore-applicazione-del-meccanismo-premiale-per-il-2015

Studi di Settore > Studi di settore: disponibile il software Gerico 2016
L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la versione definitiva del software Gerico 2016
http://www.informaimpresa.it/item/studi-di-settore-disponibile-il-software-gerico-2016

Info sull'autore

The Author has not yet added any info about himself

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *